Vendita Quadri

Murales per la cameretta di un bambino: perché realizzarne uno




La gioia dell'arrivo di un bambino in casa è incalcolabile. I genitori che la vivono dedicano molto tempo all'allestimento della cameretta. Perché sia perfetta, non è sufficiente fermarsi alla scelta dell'arredamento. Capita infatti molto spesso che si opti per la realizzazione di un murales per la cameretta di un bambino. Il contatto con i colori e le forme rappresenta infatti un punto di riferimento essenziale per lo sviluppo mentale e sociale del piccolo.

Perché commissionare un murales per la cameretta di un bimbo


Nei primi anni di vita, la fantasia è essenziale per la serenità del bambino. Per capirlo basta pensare al potere delle favole, vere e proprie metafore della vita. Tutti, da piccoli, hanno avuto dei personaggi a cui sono stati particolarmente affezionati. Leggere e farsi leggere le loro avventure nei libri è affascinante, su questo non ci sono dubbi. Vogliamo mettere però l'effetto di vederli dipinti sulle pareti? In questi casi, il bambino è senza dubbio più coinvolto e sì, spesso anche più sereno.

Nei primi anni di vita, il pensiero di essere fisicamente vicino ai propri personaggi preferiti può infatti favorire il senso di protezione. Per rendersene conto basta fermarsi un attimo a pensare alla potenza narrativa che, da diversi anni ormai, caratterizza le storie dei supereroi. Per questi motivi, la scelta di realizzare un murales per la cameretta di un bambino può rivelarsi vincente.

I migliori soggetti da ritrarre in un murales per la cameretta

Anche se i gusti di un bambino piccolo non sono ancora del tutto formati e possono essere soggetti a variare con la crescita, è comunque possibile capire quali sono le sue inclinazioni. Scegliere con cura il soggetto da rappresentare sul murales della sua cameretta è quindi molto importante e deve essere conforme a ciò che gli piace.
 
Una buona idea per non sbagliare, è quella di coinvolgere il pargolo nella scelta, mostrandogli alcuni disegni ed osservando le sue reazioni. Sarà così facilmente intuibile cosa davvero può piacergli e al contempo si contribuirà alla creazione di un ricordo prezioso che, grazie al murales, rimarrà indelebile in lui.
 
Nel caso di un bambino, i super eroi sono quelli che, tendenzialmente, vanno per la maggiore. In questi anni i film e i cartoni animati hanno, infatti, puntato molto sul tema dei super poteri, plasmando le giovani menti assetate di conoscenza dei più piccoli.
 
Molti vogliono essere intelligenti come Iron Man, altri agili e scattanti come Spiderman, altri ancora forti come Capitan America e decorare le pareti della cameretta con un murales a tema (che ritragga i suddetti in maniera dinamica), è sicuramente una scelta azzeccata.
 
Pur passando gli anni, le bambine, invece, hanno ancora la tendenza a sognare di diventare delle principesse. I classici Disney sono, dunque, un’ottima fonte d’ispirazione se si è alla ricerca di un soggetto adatto a loro.
 
La scelta risulta ottimale a maggior ragione, perché oggi non viene più valorizzata la figura della principessa indifesa che ha bisogno del suo principe per essere “salvata” ma, anzi, i nuovi personaggi sono forti ed indipendenti, dei modelli perfetti per creare le giovani donne del domani.
 
Qualora si desiderasse rimanere più neutrali, i cartoni animati preferiti del piccolo offrono un’alternativa efficiente. Quello che conta è che il murales sia molto colorato, così da stimolare la creatività e la fantasia del bambino ogni volta che lo guarda. 



Video della realizzazione di un Murales per la cameretta


Di seguito puoi vedere un video con tutti i dettagli su come abbiamo creato un murales con soggetto Totoro:


Definire il soggetto del murales


Quando si decide di realizzare un murales per la cameretta di un bambino, è consigliabile non improvvisare. Il lavoro è infatti complesso e necessita della conoscenza dei colori giusti a seconda del supporto, così come dei tempi di asciugatura, per non parlare della maestria nel tratto.

Inoltre, dato che si parla della camera di un bambino, è fondamentale scegliere colori atossici. Se stai cercando una realtà in grado di gestire tutto questo, noi di Arte Zeta Studio mettiamo a tua disposizione la nostra esperienza creativa. Contattaci cliccando su questo link per richiedere informazioni e un preventivo.

Altre pagine sui Murales per la cameretta dei bambini:



Foto Murales di camerette: